Festa dell'Albero 22/11/2009



1200 ALBERI PIANTATI IN 80 AREE, GRAZIE A 10MILA VOLONTARI: ENORME SUCCESSO PER LA FESTA DELL’ALBERO A ROMA E NEL LAZIO.
Evento conclusivo nel quartiere capitolino della Garbatella, pre­sente la scrittrice Susanna Tamaro, madrina della campagna

Da oggi a Roma e nel Lazio si respirano meno anidride carbonica e più ossigeno grazie ai 1200 nuovi alberi messi a dimora in oltre 80 aree dai 10mila volontari che hanno partecipato alla XV edizione della “Festa dell’Albero”, la campagna di Legambiente per la piantumazione di arbusti, piante e fiori. Mille alberi sono stati messi a disposizione nella Capitale dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Roma e 200, nel Lazio, dal Corpo Forestale dello Stato. Con l’iniziativa sono state rinverdite non solo numerose aree sparse per Roma, ma anche nel resto della Regione, coinvolgendo località come Rieti, Monterotondo (Rm), Marino (Rm), Latina, Ripi (Fr), Cas­sino (Fr) e Formia (Lt), grazie a scuole, Comitati, Associazioni e ai Circoli di Legambiente.

Festa dell'Albero

Festa dell’Albero

L’appuntamento che ha segnato oggi simbolicamente la conclusione della storica campagna, è stato quello organizzato dal Circolo Legambiente Garbatella nell’area verde di via Rosa Raimondi Garibaldi a Roma, dove da tempo Legambiente ha intrapreso un’opera di salvaguardia e valorizzazione del verde. Oggi l’impegno in questo senso è stato continuato con un’intera giornata caratterizzata dalla piantumazione di alcuni alberi e dalla pre­sentazione del progetto per la realizzazione di “Orti urbani e didattici”, realizzato con il Coordinamento Orti Urbani Garbatella.

Ospite d’eccezione la scrittrice Susanna Tamaro, che agli alberi ha dedicato il suo ultimo romanzo “Il Grande Albero” (edizione Salani) ed è stata la madrina di questa edizi one della campagna di Legambiente. Nel corso dell’iniziativa odierna la scrittrice triestina ha letto alcuni brani del suo ultimo libro e ha dialogato con i pre­senti, specie con i bambini ed i ragazzi. La lunga giornata è stata infine completata da momenti informativi sulle buone pratiche per la lotta ai cambiamenti del clima, come la riduzione dei rifiuti e la diffusione delle energie rinnovabili, nonché da puri momenti di convivialità.

“L’adesione alla storica festa dell’albero da parte dei cittadini è stata straordinaria, con il semplice e concreto gesto di piantare un albero migliaia di persone hanno contributo non solo a rinverdire le nostre città, ma anche a combattere l’effetto serra –ha dichiarato Lorenzo Parlati, pre­sidente di Legambiente Lazio-. Anche in questo modo Legambiente vuole dare il suo contributo alla lotta ai cambiamenti climatici, chiedendo ai governanti che parteciperanno al vertice di Copenhagen un accordo vincolante sulla riduzione dei gas serra. A Roma e nelle altre città servono azioni urgenti in tal senso sul fronte del traffico, del risparmio e dell’efficienza energetica, dei consumi ma anche con iniziative a tutela del verde urbano, di riforestazione, con nuovi regolamenti in materia. Un enorme ringraziamento va alla scrittrice Susanna Tamaro che, con la sua pre­senza, ha sostenuto e testimoniato l’amore per gli alberi e la natura.”

La Festa dell’Albero continuerà anche nei pros­simi giorni, in particolare durante il pros­simo fine settimana, come ad esempio a Frosinone (27), Ferentino (27), Castelnuovo di Porto (28), Guidonia (28 e 29), Monte San Biagio (il 27 in una scuola ed il 29 presso la stazione), Sgurgola (30). Già rinverditi, invece, il Parco del Museo delle Culture di Riofreddo (Rm) e il Parco delle nascite di Vallecorsa (Fr). Molto numerose le aree capitoline già coinvolte, come i parchi di Capoprati, della Pace, Nemorense, Feronia, nonché la Riserva dell’Insugherata ed i quartieri Tor Bella Monaca (iniziativa pre­vista per sabato 28 Novembre) e Casal Fattoria Castel di Leva.

Hanno partecipato all’inziativa capitolina: Annamaria Baiocco, Vice Pre­sidente Circolo Legambiente Garbatella; Andrea De Priamo, pre­sidente Commis­sione ambiente Comune di Roma; Luciano Ventura, Direzione Nazionale Legambiente; Andrea Catarci, Pre­sidente del XI Municipio; Gianluca Peciola, Vicepresidente della Commis­sione Consiliare Ambiente della Provincia di Roma.



























3 commenti:

  1. verifica abbiamo aggiornato l'articolo

    RispondiElimina
  2. Carissimi,
    tanti auguri di buon anno da parte mia e da parte di ULTIMOGRUPPO,
    il Sito e il Forum autogestito dagli operatori della Polizia Municipale di Roma.
    Armando (detto Libero)

    Il Sito

    http://ultimogruppo.altervista.org/

    il Forum

    http://ultimogruppo.altervista.org/phpbb/index.php

    Mail
    ultimogruppo@gmail.com

    RispondiElimina