SABATO 19 maggio 2018 FESTA AL PARCO




Una Festa speciale che ha messo insieme tante persone, con un lavoro preparatorio molto ambizioso ed impegnativo di arricchimento del Parco Garbatella e degli Orti per consentire a tutti di conoscere più a fondo la ricchezza e la bellezza delle piante.
E' stato costruito un percorso botanico in cui le piante sono illustrate con etichette in terracotta e un code per la lettura di un testo o il suo ascolto, che rende accessibile a tutti con il tatto e gli altri sensi la conoscenza della biodiversità di questo luogo.
Come sempre, quando si pensa di fare qualcosa con i disabili, si capisce che le strade che si percorrono diventano più belle, più complete e fanno emergere la parte migliore di noi stessi.
Il Parco Garbatella


Gli Orti Urbani





Per affrontare questo progetto è stato necessario avvalersi delle competenze di tante persone: conoscenza dei sistemi informatici, di falegnameria, della lavorazione della ceramica, della voglia di conoscere la scrittura braille, di approfondimenti botanici e, soprattutto, di avvicinarsi alle esigenze ed alle sensibilità di persone con qualche disabilità. 
Fondamentali sono stati i rapporti con la Lega del filo d'oro, l'Associazioni Radici per l'Istituto S. Alessio, e con l'Associazione Hàgape 2000 che già da molti anni opera negli Orti Urbani Garbatella.
Il lavoro è stato entusiasmante ed ha coinvolto tante persone. Sono state posizionate lungo il percorso tante legende che permettono a tutti di conoscere il patrimonio di biodiversità del Parco e degli Orti Garbatella.
Il roseto

Non possiamo tacere l'amarezza che ci ha colto quando il 
giorno dopo la sistemazione delle terracotte accanto
agli alberi, abbiamo trovato buttati a terra e rotti i supporti
di legno e spaccate le terracotte di alcuni alberi.

Ci si limita a dire "Ci sono i vandali!"

E' vero, ma tutti noi dobbiamo avere un ruolo attivo per
impedire che ciò avvenga, attraverso un lavoro paziente
di coinvolgimento anche di queste persone nell'amare 
e rispettare i beni comuni.


Un esempio di etichettatura


Ecco l'Orto curato dai ragazzi del Il filo d'oro

FINALMENTE SABATO 19 MAGGIO
SI FA FESTA AL PARCO
ECCOLI I NOSTRI EROI




Naturalmente il tavolo per un momento di ristoro con l'Agricoltura sociale Piccoli Orti

Un finale bellissimo con tre classi della scuola media Vivaldi che ci ha regalato uno spettacolo musicale fresco e coinvolgente. Un grande ringraziamento agli "Sgarbatelli Drum Circle" e alla sua direttrice Serena Della Monica
 


Festa di Primavera ricordando i 25 anni di lotte per il Parco

Domenica 8 aprile festeggeremo al parco l'arrivo della primavera e ricorderemo i 25 anni di lotte dei cittadini per riuscire a realizzare il Parco. Quelli di noi che ricordano come era l'area 20 anni fa, continuano a meravigliarsi di quanto siamo riusciti a realizzare.
E tutto questo merita una festa.